solovela.net
sabato , 22 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » Vela e dintorni: In mare senza glutine
ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.



Essere celiaci: In mare senza glutine
Il pozzetto della barca di Matteo Richiardi, che propone crociere per celiaci Il pozzetto della barca di Matteo Richiardi, che propone crociere per celiaci


Essere celiaci
In mare senza glutine

Essere celiaci non vuol dire dover rinunciare alla barca. Con qualche attenzione, e un po' di informazione, si possono vivere splendide crociere

Decidere di fare una crociera in barca a vela è un momento importante per tutti coloro che scelgono una vacanza capace di conservare nel bagaglio della memoria il ricordo di persone, situazioni, colori e odori della natura che una comune vacanza vissuta a terra difficilmente riuscirebbe a fotografare così bene. È giusto che questo tipo di esperienza sia vissuta serenamente anche da tutte quelle persone che hanno problemi di origine alimentare.
Oggi se ne sente parlare di più e c’è una maggiore informazione rispetto alle allergie e alle intolleranze alimentari. Un problema di cui si conosce poco è la celiachia.
Si tratta di una malattia geneticamente determinata, che si manifesta come un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente nelle farine dei più comuni cereali (frumento, orzo, farro, avena, segale, kamut, spelta e triticale).

di Elisa Colafranceschi


02/03/07
  pdf scarica l'articolo
in formato pdf


136 Kb
 

RICERCA
L'ARTICOLO
La ricerca vi permette di ritrovare gli articoli di vostro interesse.
Potete selezionare la categoria e associare una parola chiave, oppure digitare direttamente la parola e fare partire la ricerca.

Categoria Parole chiave massimo 3 parole

Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti