solovela.net
martedì , 28 gennaio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » Storia e Mito: Le isole incantate
ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.



I viaggi della Beagle: Le isole incantate
Carcass Island Carcass Island

Isla Bartolomè, nelle Galapagos Isla Bartolomè, nelle Galapagos

I viaggi della Beagle
Le isole incantate

Nel bicentenario della nascita di Charles Darwin, la narrazione del viaggio intorno al mondo che lo portò a concepire la teoria sull'origine della specie

Nato a Shrewsbury, figlio di un ricco medico, Charles Darwin (1809-1882) era destinato dapprima a essere medico anche lui e poi pastore anglicano: per cui nulla faceva pensare che sarebbe diventato invece un famoso naturalista. Però all’Università di Edimburgo trascurò le lezioni di medicina per interessarsi agli invertebrati; ed al Christ’s College di Cambridge alla teologia preferí la caccia e l’equitazione, per poi dedicarsi a storia naturale, botanica e geologia. Ma la sua vita sarebbe totalmente cambiata con il viaggio a bordo della Beagle, che avvenne in modo abbastanza casuale.

l primo viaggio della Beagle
Stazzava 235 tonnellate ed era un brig-sloop della Classe Cherokee, vale a dire una piccola nave da guerra con due alberi e dieci cannoni. Fu varata nel 1820 e le venne dato il nome di Beagle, cioè quello di una razza canina divenuta popolarissima nel ventesimo secolo grazie a Snoopy, il “bracchetto” di Charlie Brown, anti-eroe dei Peanuts di Charles M. Schulz.

di Franco Maria Messina


01/08/11
  pdf scarica l'articolo
in formato pdf


588 Kb
 

RICERCA
L'ARTICOLO
La ricerca vi permette di ritrovare gli articoli di vostro interesse.
Potete selezionare la categoria e associare una parola chiave, oppure digitare direttamente la parola e fare partire la ricerca.

Categoria Parole chiave massimo 3 parole

Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti