solovela.net
domenica , 15 dicembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Day 11 - Gutek sconfitto dal pilota automatico
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Day 11 - Gutek sconfitto dal pilota automatico
NewsRegate/11/Energa_SVN.jpg Gutek si ritira
Vendée Globe 2012-2013
Day 11 - Gutek sconfitto dal pilota automatico

Il sesto ritiro di questa tormentata Vendée Globe arriva allo scadere del decimo giorno

Day 11 - La decima giornata della Vendée Globe finisce con l’ennesimo ritiro. E’ stata la volta di Zbigniew Gutkowski, alias Gutek che oggi, poco prima delle 13, ovvero alla fine del decimo giorno della Vendée Globe, dopo aver vagato per giorni nel mezzo dell’Atlantico cercando di riparare i suoi due piloti automatici, non avendo ancora ottenuto nessun risultato è stato costretto ad annunciare il suo ritiro.

“Oggi, devo annunciare ufficialmente quello a cui ho pensato per giorni; essere coraggiosi non significa solo combattere, ma anche sapere quando è il momento di fermarsi. So che io, il mio team e i miei amici, abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare per riuscire a riparare gli apparati elettronici di Energa. Sono grato a tutti per il grande supporto che ho ricevuto, ma non posso andare avanti in queste condizioni. Non avere il pilota automatico significa non poter regatare e se non posso regatare mi devo ritirare. Questa decisione è la più dura che ho dovuto prendere nella mia vita, ma questa è la Vendée Globe, questo è il potere degli oceani e non lo si può combattere.”

Delle 20 barche partite lo scorso 10 novembre, in corsa ne sono rimaste 14. In testa rimane Armel Le Cléac´h a bordo di Banque Populaire che conduce, ormai nell’emisfero Australe, con un vantaggio di una sessantina di miglia. Dietro di lui un gruppetto molto compatto di barche composto da Gabart, Dick, Thomas, Riou e Stamm, tutti a poche miglia l’uno dall’altro. Mentre Armel, ha passato l’equatore questa mattina alle 8,20 il gruppo inseguitore lo ha appena passato o lo sta passando in queste ore.

Alessandro di Benedetto – Alessandro, dopo il ritiro di Gutek, torna ad essere in ultima posizione, anche se, lentamente, continua a recuperare miglia. A questo punto si trova sulla latitudine di Capo Verde. Il navigatore è lo skipper con la barca tecnologicamente meno avanzata come si può vedere dalla tabella che trovate al link in fondo alla notizia.

Classifica del 21 novembre alle 16:00
1. Armel Le Cléac - Banque Populaire
2. François Gabart - Macif
3. Cheminées Poujoulat - Bernard Stamm
4. Vincent Riou - PRB
5. Jean-Pierre Dick - Virbac Paprec 3
6. Alex Thomson - Hugo Boss
7. Mike Golding - Gamesa
8. Jean Le Cam - SynerCiel
9. Dominique Wavre - Mirabaud
10. Arnaud Boissières - Akena Vérandas
11. Bertrand De Broc - Votre Nom Autour du Monde avec EDM Projets
12. Javier Sansó - Acciona 100% EcoPowered
13. Tanguy De Lamotte - Initiatives-coeur
14. Alessandro Di Benedetto - Team Plastique

Ritirati: Zbigniew Gutkowski, Energa - Jérémie Beyou, Maître CoQ - Samantha Davies, Savéol - Louis Burton, Bureau Vallée - Kito de Pavant, Groupe Bel - Marc Guillemot, Safran

icona le barche in gara al 21/11/12
21/nov/2012

FF40
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti