solovela.net
domenica , 15 dicembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Dichiarazioni pesanti all’alba del mondiale J70
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Dichiarazioni pesanti all’alba del mondiale J70
NewsRegate/09/J-70.jpg J 70 in regata
Campionato del Mondo J70 
Dichiarazioni pesanti all’alba del mondiale J70

Il campione di vela Duccio Colombi sbotta su Facebook e insinua il dubbio sulla monotipia dei J70

“E adesso si capisce perché ci sono dei J70 che camminano il doppio. E io che ancora pensavo che fosse la capacità di grandi velisti. Come al solito finirà tutto a tarallucci e vino. A casa!” è il post su Facebook scritto questa mattina da Duccio Colombi (rimosso dopo la pubblicazione di questa notizia), plurititolato campione di vela che, a pochi giorni dal campionato del mondo di classe che andrà in scena a Porto Cervo dal 12 al 16 settembre prossimi, insinua il dubbio sulla ferrea monotipia dei J70.


Il J70, barca di 7 metri della J-Boats, è presente sul mercato dal 2013 ed in poco tempo, con oltre 1200 unità vendute in tutto il mondo, è diventato il punto di riferimento degli appassionati, soppiantando, di fatto, il famoso Melges24.


Al mondiale di Porto Cervo sono al momento iscritte oltre 170 imbarcazioni, staremo a vedere se il cantiere e la classe riusciranno a garantire l’uniformità tra le barche. Certo è che giudici e stazzatori avranno di che lavorare ma, soprattutto, ancora una volta, dispiace apprendere che nello sport della vela non tutti siano animati da sportività e fair play.

08/set/2017

FF40
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti