solovela.net
venerdì , 25 maggio 2018

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Briatore condannato anche in appello per l’uso improprio del suo yacht Force Blu
Briatore condannato anche in appello per l’uso improprio del suo yacht Force Blu
Flavio Briatore
Briatore condannato anche in appello per l’uso improprio del suo yacht Force Blu

Seconda condanna per Briatore, ma la pena cala per prescrizione di alcuni reati

Genova – Il processo a Flavio Briatore per l’uso improprio del superyacht Force Blue, è arrivato alla conclusione dell’appello con una condanna a 1 anno e 6 mesi con la condizionale.

Il Force Blue è lo yacht di 63 metri ufficialmente intestato a una società di charter off shore, ma che la procura ha dimostrato essere usato da Briatore come barca personale.

Nel maggio del 2010 quando la barca fu sequestrata in mare, la cosa fece molto discutere perché la guardia di Finanza fece un vero e proprio blitz, come se a bordo ci fossero uomini armati pronti a fare fuoco, quando , invece, fu trovata solo la moglie di Briatore, Elisabetta Gregoraci e il figlio piccolo, oltre a una ventina di uomini di equipaggio.

La procura di Genova ha accusato Briatore di aver evaso 3,6 milioni di euro di iva oltre alle accise non pagate sul carburante utilizzato dal Force Blue tra il 2006 e il 2010.

Condannato in primo grado a 1 anno e 11 mesi e alla confisca dello yacht, in appello la pena è stata ridotta a 1 anno e 6 mesi perché alcuni dei reati contestati sono ormai prescritti.

Stessa pena per il comandante del Force Blue, Ferdinando Tarquini, e per uno degli amministratori dell’ Autumn Sailing Limited, la società intestataria della barca.

L’atto finale con tutta probabilità sarà la corte di Cassazione dove gli avvocati di Briatore probabilmente cercheranno di arrivare dopo la prescrizione degli altri reati.

14/feb/2018
Cala Sardi

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti