solovela.net
lunedì , 27 gennaio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Il Tirreno si espande
Il Tirreno si espande

Venti centimetri l'anno

Il Tirreno si espande

La zona interessata dal fenomeno si trova a ridosso del piu' grande vulcano europeo: il Marsili, un gigante sommerso ancora piu' grande dell' Etna

Roma - Nel cuore del mar Tirreno, ad una latitudine che corrisponde all' incirca a quella della citta' di Cosenza, il fondo marino si e' espanso al ritmo di circa 20 centimetri l' anno: nuovo materiale e' risalito dalle profondita' della terra in un processo di generazione della crosta del tutto simile a quello che avviene nel mezzo dell' oceano Atlantico e del Pacifico. E' quanto emerge da uno studio compiuto dai ricercatori dell' Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia pubblicato dalla rivista internazionale 'Geology' di settembre. Che il Mar Tirreno fosse soggetto a un processo di 'oceanizzazione', cioe' di lentissima espansione, era noto da tempo ai geologi. ''Le nuove elaborazioni - osservano dall' Ingv - non solo confermano che il fenomeno e' avvenuto in tempi geologicamente recenti (circa 2 milioni di anni fa), ma anche che e' avvenuto a velocita' superiore al previsto, tanto da segnare il record mondiale delle velocita' di espansione dei fondali oceanici''. La zona interessata dal fenomeno si trova a ridosso del piu' grande vulcano europeo: il Marsili, un gigante sommerso ancora piu' grande dell' Etna (50 chilometri di lunghezza e 3000 metri di altezza). ''Li', alla profondita' di 3500 metri, c' e' la piana abissale su cui si e' innalzato il Marsili meno di un milione di anni fa - rilevano dall' Ingv - e da vari segnali sembra proprio che questo vulcano sia ancora attivo''.
21/set/2006

SVN 49

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti