solovela.net
lunedì , 27 gennaio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Vince French Kiss
Vince French Kiss

Prima regata francese

Vince French Kiss

Finale emozionante, quella con Challenge Twelve, con continui avvicendamenti al vertice. Gli ultimi minuti sono stati una serie continua di strambate e attacchi tra i contendenti

Saint Tropez - Ieri French Kiss di Idea Argo ha vinto la prima tappa de "Les Voiles di Saint Tropez".
Idea Argo, che ha come ambizioso obbiettivo finale la prossima American's Cup, ha formato un equipaggio internazionale di alto livello.
Nella fase finale si è vista davvero la grandezza dell'equipaggio ideaArgo che aveva condotto sempre con un lieve vantaggio. D’un tratto, infatti, si e' ritrovato dietro di una lunghezza a poche centinaia di metri dall'arrivo, a causa di un salto di vento favorevole, a Challenge Twelve. Così, gli ultimi minuti di regata sono stati una serie continua di strambate ed attacchi tra i contendenti.
Coperto dall'ultima manovra, Challenge Twelve, si è ritrovato praticamente fermo a pochi metri da quell’arrivo che ideaArgo-French Kiss ha tagliato con due secondi di vantaggio. Hanno applaudito tutti: pubblico, sconfitti e vincitori.
“Quella  di ieri è una giornata che non dimenticherò mai - dice Spinelli, presidente di Idea Argo - non solo perché abbiamo vinto di due secondi dopo una regata che è stata quasi un match race di tre ore, con tanto di arrivo al cardiopalma, ma perché ho avuto la forte sensazione che abbiamo fatto qualcosa di grande e che faremo qualcosa di immenso”.

04/ott/2006

SVN 49

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti