solovela.net
lunedì , 21 ottobre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Barrcauda in Liguria
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Barrcauda in Liguria

Ambiente

Barrcauda in Liguria

I pesci predatori non sembrano affatto trovarsi a disagio nella acque del Tirreno, la temperatura difatti, è aumentata di sedici gradi alla profondità di trenta metri

Genova - L’inverno in Liguria non è più così rigido. Sembrano essersene accorti anche barracuda e aironi. Ecco così una nuova testimonianza della tropicalizzazione dei nostri mari. I pesci predatori non sembrano affatto trovarsi a disagio nella acque del Tirreno, la temperatura difatti, è aumentata di sedici gradi alla profondità di trenta metri, producendo nuove specie di flora e fauna. I volatili, invece, per questa stagione, hanno deciso di risparmiarsi il consueto viaggio migratorio. Si vedono spesso svolazzare sopra i corsi d’acqua della Val di Vara e si nutrono attendendo immobili i pesci da catturare.
15/gen/2007

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti