solovela.net
domenica , 17 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: L'Edel 33 in mostra a La Rochelle
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

L'Edel 33 in mostra a La Rochelle

Barche

L'Edel 33 in mostra a La Rochelle

Riprendendo le linee dell'Edel 28, il suo predecessore, questo nuovo multiscafo si propone di essere comodo e pratico per un uso da crociera, non trascurando l'aspetto prestazionale

St. Hilaire de Riez - Sarà presentato al prossimo Salone Nautico di La Rochelle (19-24 settembre), in Francia, l'Edel 33, il nuovo catamarano del cantiere transalpino Adn.
Riprendendo le linee dell'Edel 28, il suo predecessore, questo nuovo multiscafo si propone di essere comodo e pratico per un uso da crociera, non trascurando l'aspetto prestazionale.
La struttura è realizzata in sandwich, sfruttando il metodo dell'infusione. Gli interni presentano una spaziosa dinette, con un ampio tavolo capace di ospitare comodamente sei persone, e tre cabine. Di queste, le due più spaziose sono in prossimità dello scafo centrale, mentre una terza, di dimensioni leggermente ridotte, si trova a poppa dello scafo di dritta. L'unico bagno, dotato di doccia, è invece situato nello scafo di sinistra.
Un piano velico generoso, l'albero in alluminio e due barre su entrambi gli scafi sono invece le peculiarità marinare della nuova creatura di casa Adn.
Dati tecnici:
Lunghezza fuori tutto: 9,96 mt.
Larghezza massima: 6,24 mt.
Pescaggio: 0,82 mt.
Dislocamento: 2.230 kg.
Randa: 42 mq.
Fiocco: 16 mq.
Spinnaker: 65 mq.
Gennaker: 45 mq.
Capacità carburante: 88 l.
07/set/2007

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti