solovela.net
venerdì , 19 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: E' subito Artemis
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

E' subito Artemis

TP 52

E' subito Artemis

Nella volata finale che deciderà le sorti della Breitling MedCup la barca svedese parte subito con il piede giusto ed allunga su Caixa Galicia

Hyeres - Quattro punti. E' questo il vantaggio accumulato da “Artemis” nei confronti di “Caixa Galicia” al termine della prima giornata di regate (due prove) della “Hyeres Cup”, ultima tappa del circuito Breitling per TP52.
Un'ottima condotta di gara, decisa dalla saggia strategia di Russell Coutts, ha permesso all'equipaggio di “Artemis” di cogliere un primo e un secondo posto, portandosi immediatamente al comando della “Hyeres Cup” e del circuito (“Artemis” e “Caixa Galicia” sono partite entrambe da 173 punti in classifica generale). In una giornata non certo esaltante, “Caixa Galicia”, con un terzo e un quarto posto, è riuscita a limitare i danni, lasciando intatte le speranze di aggiudicarsi la “Breitling Med Cup”. Ottime le prestazioni di “Siemens”, vincitore della seconda regata, e “Mutua Madrilena”, con Vasco Vascotto al timone, che ha ottenuto un secondo piazzamento nella prima prova.
Le sfide in mare sono state disputate con un vento molto leggero (circa 9 nodi), condizione metereologica molto gradita a Russell Coutts: “La nostra barca è molto veloce - ha dichiarato lo skipper di “Artemis” - ed è particolarmente performante in queste condizioni di vento. E' stato proprio per questo motivo che oggi non siamo partiti in maniera eccessivamente aggressiva; non ce ne era bisogno”.
Oggi si torna in mare: il programma prevede tre prove sulle boe.
12/set/2007

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti