solovela.net
martedì , 23 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Avaria per Caracci: da secondo a sedicesimo
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Avaria per Caracci: da secondo a sedicesimo

Transat 6.50

Avaria per Caracci: da secondo a sedicesimo

Sono ancora ignote le cause del problema accusato da Caracci: lo shore team ha ipotizzato una rete nel bulbo o una vela da riparare

Oceano Atlantico - Andrea Caracci è stato vittima di un'avaria durante la seconda tappa della Transat 6.50, competizione transoceanica riservata a navigatori solitari a bordo di Mini 6.50. Il velista italiano è stato fermo per tre ore, scivolando dal secondo al sedicesimo posto della flotta.
Sono ancora ignote le cause del problema accusato da Caracci: lo shore team ha ipotizzato una rete nel bulbo o una vela da riparare. Lo skipper, che era transitato terzo al passaggio delle isole Canarie salendo fino al secondo posto a causa del ritiro di Laurant Bourguacute, ha ripreso a veleggiare con un buon ritmo.
La flotta, partita da Madeira il 6 ottobre, dovrà raggiungere Salvador de Bahia, in Brasile. Al momento, resiste al comando “Actual”, la barca francese di Yves Blevec.
10/ott/2007

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti