solovela.net
lunedì , 18 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Le Blevec al Pot au Noir: vantaggio dimezzato
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Le Blevec al Pot au Noir: vantaggio dimezzato

Transat 6.50

Le Blevec al Pot au Noir: vantaggio dimezzato

Le calme equatoriali frenano il velista francese, che vede dimezzarsi il suo vantaggio nei confronti di Adrien Hardy e David Sinneau

Oceano Atlantico - Continua la navigazione in Atlantico degli ottantatre “ministi” ancora partecipanti alla Transat 6.50. Parte della flotta ha raggiunto il “Pot au Noir”, la zona in prossimità dell'equatore caratterizzata da scarso vento e improvvisi abbassamenti di pressione.
A pagarne pegno è stato subito il capolista, Yves Le Blevec a bordo di “Actual”, che nel giro di ventiquattro ore ha perso metà del vantaggio accumulato sui principali inseguitori. Adrien Hardy, a bordo di “Brossard”, si trova infatti al secondo posto distante solo trentacinque miglia, mentre David Sineau, terzo classificato a bordo di “Bretagne Iapins”, è staccato di trentasette miglia.
Primo tra gli italiani rimasti in gara è Andrea Pendibene, settantatreesimo; Maurizio Vettorato sta ripartendo in queste ore da Mindelo, dove si era fermato per effettuare alcune riparazioni.
Superata la zona equatoriale, gli scafi diretti verso Salvador de Bahia, secondo quanto indicato dalle previsioni meteo, saranno attesi da forti alisei di sud est.
17/ott/2007

Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti