solovela.net
martedì , 12 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Vele solari in laboratorio
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Vele solari in laboratorio

Tecnologia

Vele solari in laboratorio

Pioniere di questo nuovo progetto è l'azienda tessile Figli di Michelangelo Calanami che intende applicare panneli fotovoltaici sulle vele

Prato - Vele che producono energia solare. La novità non sta nella scoperta di questa tecnologia - già da venti anni è sperimentata nello spazio in quanto aiuta il movimento di sonde e navicelle - ma nel fatto che per la prima volta potrebbe essere applicata al settore nautico.
Pioniere di questa corrente è l'azienda tessile “Figli di Michelangelo Calamai”, fondata nel 1878 a Prato, che sta lavorando a un progetto, finanziato da Università di Perugia e Regione Toscana, per applicare pannelli fotovoltaici flessibili sulle vele. Una soluzione che, data la forte esposizione delle ali al sole, permetterebbe di ridurre sensibilmente il bisogno di energia prodotta dai generatori. “Da un punto di vista pratico - spiegano dallo studio Calamai - sono molto interessanti le applicazioni che si possono ottenere in ogni ambito. Si pensi alle tende nelle abitazioni”.
La barca a vela può essere poi considerata un ottimo strumento di sperimentazione, in quanto soggetta a una grande varietà di condizioni meteo durante la navigazione. Principale problematica per lo sviluppo di questa tecnologia, sembra essere la scarsa resistenza dei tessuti fotovoltaici, realizzati in silicio. La ricerca non è intenzionata a fermarsi neanche questa volta e l'azienda statunitense Nanosolar sta già studiando un sistema per realizzarli in lega di rame a un costo contenuto.
10/gen/2008

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti