solovela.net
giovedì , 20 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Domenica sfortunata
Domenica sfortunata

Classi Olimpiche

Domenica sfortunata

Tra i 470, sia Zandonà-Trani che Conti-Micol hanno perso il primo posto in classifica generale. Intatte, tuttavia, le speranze di vittoria finale

Melbourne - Continuano in Australia i campionati mondiali tra le derive olimpiche 470, con una vela italiana finora grande protagonista. Non è stata, tuttavia, una domenica da incorniciare quella appena trascorsa, in quanto i due equipaggi azzurri, Zandonà-Trani e Conti-Micol, sono scesi dalla vetta delle rispettive classifiche, maschile e femminile. Per entrambi, rimangono comunque vive le speranze di conquistare il successo finale.
Gabrio Zandonà e Andrea Trani (ieri ventiduesimi e quindicesimi) si trovano infatti al settimo gradino di una classifica generale cortissima, che conta appena cinque punti di distacco tra il duo italiano e il primo posto, attualmente occupato dagli inglesi Rogers-Glanfield.
Le ragazze Giulia Conti e Giovanna Micol (seconde e ottave nelle ultime due prove) sono invece seconde in classifica generale, distanti tre punti dalle olandesi De Koning-Berkhout, vere fuoriclasse della specialità. Tutto ancora in gioco, quando mancano ancora due giorni di sfide in mare prima della Medal Race Finale.
Sul campo di regata di Port Phillip sono in scena anche i mondiali di classe Finn, in cui Riccardo Cordovani (ventiduesimo) e Giorgio Poggi (ventiquattresimo) si stanno battendo per conquistare l'unico biglietto disponibile per le Olimpiadi di Pechino. La vittoria finale è diventata ormai una lotta all'ultimo refolo di vento tra Dan Slater, Ben Ainslie e Hans Christensen, tutti e tre in testa a pari punti.
28/gen/2008

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti