solovela.net
giovedì , 20 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Si partirà in settantanove
Si partirà in settantanove

Solitaire du Figaro

Si partirà in settantanove

La entry list è di indubbio valore. Sicuri protagonisti della trentasettesima edizione della Solitaire saranno Frederic Duthill, secondo l'anno scorso, Eric Drouglazet, vincitore nel 2001, e Jean Paul Moren

La Rochelle - Sarà un'edizione particolarmente spettacolare, la prossima della “Solitaire du Figaro”, competizione a tappe per navigatori solitari sui monotipi Beneteau Figaro.
Ieri, intanto, è scaduto il termine per iscriversi. Alla manifestazione parteciperanno settantanove skipper, di cui venticinque esordienti, sei donne e otto provenienti dall'estero (il paese di riferimento è la Francia).
La entry list è di indubbio valore. Sicuri protagonisti della trentasettesima edizione della “Solitaire” saranno Frederic Duthill, secondo l'anno scorso, Eric Drouglazet, vincitore nel 2001, Jean Paul Moren, alla ventiduesima partecipazione, e due “ministi” di alto livello, Isabelle Joschke e Adrien Hardy, la scorsa estate impegnati nella Transat 6.50 (La Rochelle - Salvador de Bahia).
Ai blocchi di partenza non mancherà neanche il “nostro” Pietro d'Alì, unico italiano in gara che, come dichiarato a SoloVela lo scorso dicembre, ha già iniziato a prepararsi per questo appuntamento, il cui percorso si presenta particolarmente insidioso, con una navigazione lungo il Mar d'Irlanda.

Ecco il calendario della “Solitaire du Figaro” 2008:
25-28 luglio: La Rochelle - Vigo, 465 Nm
31 luglio - 4 agosto: Vigo - Chaterbourg, 590 Nm
8-14 agosto: Chaterbourg - L'Alber Wrach, 825 Nm
19/feb/2008

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti