solovela.net
venerdì , 18 ottobre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Compiti speciali all'Ipsema
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Compiti speciali all'Ipsema

Traffico nello Stretto

Compiti speciali all'Ipsema

Il ministro dei Trasporti ha incaricato l'ente che si occupa di sicurezza in mare, per studiare nuovi provvedimenti in grado di migliorare la navigabilità nell'area

Roma - Nuovi provvedimenti per lo Stretto di Messina. Il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, ha incaricato l'Ipsema (Istituto di previdenza per il settore marittimo) di studiare possibili provvedimenti per migliorare la sicurezza delle acque che dividono la Sicilia dalla penisola italiana.
“Ancora oggi - ha detto il presidente dell'Ipsema, Antonio Parlato - nello Stretto la situazione non è completamente sicura, soprattutto a causa dell'aumento del traffico marittimo, dovuto allo sviluppo del porto mercantile di Gioia Tauro”. Il compito dell'Ipsema sarà quello di indicare nuove misure di prevenzione dei sinistri in mare, dopo aver valutato la dinamica di quelli accaduti finora, come la collisione dell'anno scorso tra l'aliscafo “Segesta Jet” e un cargo russo, che costò la vita a quattro persone e il ferimento di più di ottanta.
25/feb/2008

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti