solovela.net
sabato , 29 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: E' grande Italia
E' grande Italia

Mondiali Farr 40

E' grande Italia

L'evento, iniziato ieri con la disputa di tre regate, vede infatti Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato comandare la classifica generale davanti a Joe Fly di Giovanni Maspero

Miami - Tre barche nelle prime quattro posizioni: non ci poteva essere inizio migliore per la flotta italiana impegnata a Miami nei campionati del mondo di classe Farr 40.
L'evento, iniziato ieri con la disputa di tre regate, vede infatti “Mascalzone Latino” di Vincenzo Onorato comandare la classifica generale davanti a “Joe Fly” di Giovanni Maspero, secondo, e “Calvi Network”, di Danilo Salsi, quarto. In mezzo al terzetto azzurro si trova “Groovederci”, di Deneen Demourkas; quinto posto invece per “Alinghi” di Ernesto Bertarelli, mentre “Barking Mad” di Jim Richardson, uno dei grandi favoriti della vigilia, è soltanto settimo.
La giornata di ieri è stata caratterizzata da venti moderati, che hanno oscillato tra i dieci e i quindici nodi. Subito in forma si è dimostrato “Mascalzone Latino”, l'equipaggio campione in carica che ha fatto seguire alla vittoria della terza regata una dedica speciale. “Questo successo è per Lucca - ha detto Vincenzo Onorato - il bambino, appena nato, del nostro storico tattico Adrian Stead, richiamato a casa dal lieto evento proprio alla vigilia di questo appuntamento”.
Oggi si torna in acqua; quanto emerso durante la prima giornata di sfide in mare, lascia pensare a una competizione molto equilibrata, il cui esito potrebbe essere incerto fino all'ultima boa.
17/apr/2008

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti