solovela.net
martedì , 23 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: La Quebramar Cup parte dall'Italia
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

La Quebramar Cup parte dall'Italia

GP 42

La Quebramar Cup parte dall'Italia

Dal 1 al 4 maggio, nelle acque liguri, torneranno così a incrociarsi le prude di questi velocissimi monotipi, il cui campionato, alla seconda edizione, sarà costituito da otto tappe itineranti lungo le coste europee

Genova - Sarà Santa Margherita Ligure, in occasione del Trofeo Carlo Negri, il palcoscenico d'esordio della Quebramar Cup, il circuito internazionale di classe GP 42, che quest'anno prende nome dalla sponsorizzazione con la casa di abbigliamento sportivo portoghese.
Dal 1 al 4 maggio, nelle acque liguri, torneranno così a incrociarsi le prude di questi velocissimi monotipi, il cui campionato, alla seconda edizione, sarà costituito da otto tappe itineranti lungo le coste europee.
La flotta sarà composta da dodici barche, con due novità “made in Italy”: “Roma 02” con Paolo Cian al timone e Sebastian Col come tattico e “Airis”, con un equipaggio interamente tricolore comandato da Sandro Montefusco.

Ecco il calendario della Quebramar Cup 2008:

Regate Pirelli - Trofeo Carlo Negri; S. Margherita Ligure (Italia); 1-4 maggio
Giraglia Rolex Cup - St. Tropez (Francia); 8-10 giugno
Trofeo de la Reina - Valencia (Spagna); 10-13 luglio
Copa del Rey Audi-Mapfre; Palma di Maiorca (Spagna); 26 luglio - 2 agosto
Trofeu Quebramar - Cascais (Portogallo); 28-30 agosto
Trofeo Cesar Mandrique - Puerto Calero (Spagna); 16-18 ottobre
21/apr/2008

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti