solovela.net
giovedì , 18 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: La Puglia punta sulla nautica
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

La Puglia punta sulla nautica

Portualità Turistica

La Puglia punta sulla nautica

Secondo un'indagine dell'Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, il tacco dello Stivale è la quarta meta preferita dagli italiani, dopo Toscana, Sicilia ed Emilia Romagna

Bari - Cresce il turismo in Puglia e, per non bloccare questo trend positivo, la Regione sembra intenzionata a puntare sulla portualità turistica. “Entro il 2010 i posti barca aumenteranno di tremila unità”. Così Massimo Ostilio, assessore al turismo della Regione, si è espresso durante il secondo forum della Puglia sul turismo, un incontro che ha permesso alle istituzioni di fare il punto sul settore.
Secondo un'indagine dell'Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, il “tacco” dello Stivale è la quarta meta preferita dagli italiani, dopo Toscana, Sicilia ed Emilia Romagna. Per scalare ulteriori posizioni in questa speciale classifica, Ostilio ha identificato nella nautica un ruolo di primaria importanza. “Dobbiamo riuscire a coniugare le risorse con iniziative credibili - ha detto l'assessore - e fare tutto ciò in tempi adeguati. Nel giro di qualche settimana porteremo in giunta il piano dei porti. Abbiamo un'immediata disponibilità, superiore ai dieci milioni di euro, che può essere messa subito a disposizione dei progetti più avanzati nel campo della portualità turistica, attivandoli entro l'anno”.
26/mag/2008

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti