solovela.net
lunedì , 21 ottobre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Bene l'Italia a Medemblik
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Bene l'Italia a Medemblik

Classi Olimpiche

Bene l'Italia a Medemblik

Vola il 470 femminile con il duo Conti-Micol, mentre conquistano due ottimi terzi posti i Sibello in classe 49er e Larissa Nevierov in Laser Radial

Medemblik - Buone notizie per la flotta azzurra da Medemblik, in Olanda, dove durante la scorsa settimana si è disputata l'ultima tappa del circuito Eurolymp, un appuntamento di particolare importanza in quanto giunge a poche settimane dalle Olimpiadi di Pechino.
In classe 470 Giulia Conti e Giovanna Micol hanno giustificato il loro primo posto nella ranking list internazionale, vincendo la regata davanti alle brasiliane Oliveira-Swan e alle olandesi De Konig-Berkhout. In categoria maschile, la coppia Zandonà-Trani si è piazzata invece al secondo posto, dietro agli australiani Willmot-Page.
Sul podio, seppur sul gradino più basso, salgono anche i fratelli Sibello (49er) e una sorprendente Larissa Nevierov (laser radial). Buono anche il decimo piazzamento di Diego Romero tra i laser standard, mentre in classe Star, Diego Negri e Luigi Viale non sono riusciti ad andare oltre il sedicesimo posto; un risultato non esaltante, così come quello delle tre ragazze Calligaris-Scognamillo-Pignolo, diciottesime tra gli Yngling.
Il calendario delle undici classi olimpiche prevede adesso la disputa dei campionati italiani dal 30 maggio al 3 giugno e un raduno tecnico di preparazione ai Giochi di Pechino, che inizierà il 7 giugno.
27/mag/2008

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti