solovela.net
martedì , 19 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Muta Madrilena si lecca le ferite; intanto vince Platoon
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Muta Madrilena si lecca le ferite; intanto vince Platoon

TP 52

Muta Madrilena si lecca le ferite; intanto vince Platoon

Mentre la barca tedesca ha concluso vittoriosamente la regata costiera, lo scafo italo-cileno è entrato in collisione con Synergy

Marsiglia - La notizia più rassicurante al termine della prova costiera del Trofeo Città di Marsiglia, seconda tappa del circuito internazionale di classe TP 52, è che nessun velista di “Mutua Madrilena” e “Caixa Galicia” ha riportato gravi ferite.
Le due barche infatti sono entrate in collisione dopo appena due miglia dall'inizio della prova, mentre navigavano di bolina; un urto terribile, che ha causato l'esplosione della prua di Caixa Galicia e uno squarcio sulla murata sinistra dello scafo italo-cileno. Il tutto, nato da una manovra scorretta dei russi di “Synergy” che, sottovento, non hanno lasciato acqua alla barca di Vicente Tirado, rendendo così inevitabile l'incidente.
“Sono molto arrabbiato e scosso - ha detto Vasco Vascotto, tattico di Mutua Madrilena - e siamo molto fortunati che nessuno si sia fatto male seriamente. Ci sono comportamenti che andrebbero regolamentati con pene sportive più severe. Noi stavamo navigando a undici nodi di velocità, mure a dritta e in terza posizione, quando siamo stati sbalzati dal forte urto. La barca andrà subito in cantiere, ci vorrà una settimana per ripararla. E' un periodo nero, ma sapremo reagire”.
La vittoria di giornata è andata ai tedeschi di “Platoon”, davanti a “Usa 17”. Un risultato importante per entrambi, in quanto la regata costiera (39 miglia) metteva in palio il doppio dei punti, in base all'ordine d'arrivo al traguardo e a un cancello antecedente. “Platoon” sale così al quarto posto della classifica generale, mentre “Usa 17” con Russell Coutts e James Spithill rafforza la propria leadership nel trofeo, con quattro punti di vantaggio su “Artemis” e dieci su “Bribon”.
06/giu/2008

Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti