solovela.net
giovedì , 18 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Riemerge una nave di 2.500 anni fa
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Riemerge una nave di 2.500 anni fa

Archeologia

Riemerge una nave di 2.500 anni fa

L'imbarcazione è considerata tra i più importanti relitti del Mediterraneo per l'epoca a cui appartiene e l'ottimo stato di conservazione

Gela - Lunedì prossimo una missione subacquea, coordinata dall'assessorato regionale ai Beni Culturali e dalla soprintendenza di Caltanissetta, permetterà di riportare a galla il relitto di una nave greca del 500 a.C. che il fondale argilloso antistante Gela ha custodito per oltre due millenni.
L'imbarcazione è considerata tra i più importanti relitti del Mediterraneo per l'epoca a cui appartiene e l'ottimo stato di conservazione. Si tratta di un'unità lunga ventuno metri e con un baglio massimo di sei metri e mezzo, utilizzata per scopi commerciali. Appartiene alla tipologia “cucito”, un modello che viene nominato anche negli scritti omerici.
Cinque anni fa è stata riportata a galla la prua, in cui sono stati trovati numerosi reperti come coppe, lucerne e ceramiche, a testimonianza dell'importanza che aveva un tempo il porto siciliano. Questa volta toccherà alla chiglia e alla ruota di poppa che saranno recuperate attraverso una “barella” di rete metallica messa a disposizione dalla capitaneria di porto di Gela.
22/lug/2008

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti