solovela.net
giovedì , 27 giugno 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Alfa Romeo 2, come da pronostico
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Alfa Romeo 2, come da pronostico

40esima Barcolana

Alfa Romeo 2, come da pronostico

Il maxi di Neville Crichton trionfa per la quinta volta nella competizione triestina. Un successo dicfficile, vinto all'ultima virata con tro Maxijena

Trieste - Tra 1.912 imbarcazioni, Alfa Romeo 2, il maxi di Neville Crichton, per la quinta volta nella propria carriera ha tagliato davanti a tutti il traguardo della Barcolana, storica regata aperta a equipaggi professionisti e dilettanti, giunta alla quarantesima edizione. Quest'ultimo, però, è stato il successo più difficile, ottenuto al termine di un duello serrato, vinto all'ultima virata, contro Maxijena, storico rivale nel golfo triestino.
La barca croata di Mitija Kosima ha infatti bruciato tutti alla partenza, scegliendo il lato sottocosta e doppiando per primo la prima boa del percorso (ridotto da tre a due lati a causa di un vento molto leggero), con un vantaggio di oltre dieci minuti su Alfa Romeo 2. Nella seconda parte di gara la barca neozelandese ha tuttavia sfruttato le proprie eccezionali doti prestazionali, riuscendo a riportare la propria prua davanti al resto della flotta e conquistando la regata soltanto al termine di una serie di incroci contro un mai domo Maxijena. Dietro di loro è arrivata Shosholoza, quarto Banco Espirito Santo, l'RC 44 di Patrick De Barros comandato da Russell Coutts.
Al termine della competizione, grande sportività in banchina, dove Neville Crichton non si è scordato di stringere la mano al diretto avversario: “Tra noi e Maxijena c'è stata pochissima differenza - ha detto lo skipper neozelandese - ed entrambi avremmo potuto vincere la regata”. Un pizzico di rammarico, nonostante l'eccezionale prova, l'ha invece manifestato Mitja Kosimina: “Abbiamo navigato al massimo delle possibilità - ha dichiarato l'armatore croato - ma non potevamo fare di più. Siamo stati per gran parte della regata in vantaggio, ma nel duello di virate siamo dovuti soccombere alla superiorità tecnica di Alfa Romeo”.

Ecco l'ordine d'arrivo in tempo reale:

1. Alfa Romeo
2. MaxiJena
3. Shosholoza
4. Banco Espirito Santo
5. Artemis 2
6. Shining Umag
7. Esimit Europa
8. Black Hawk
9. Veliki Viharnik-Mobitel
10. Tutta Trieste
13/ott/2008

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti