solovela.net
giovedì , 27 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Sunbeam, in arrivo il trenta piedi
Sunbeam, in arrivo il trenta piedi

Barche

Sunbeam, in arrivo il trenta piedi

Disegnato da Georg Nissen, questo veloce cruiser si prefigge di replicare il successo del trentaquattro piedi

Mattsee - Novità in arrivo per Sunbeam Yachts. Il cantiere austriaco, noto ormai da cinquant'anni per la produzione di barche marine e confortevoli, lancia sul mecato il Sunbeam 30.1. Disegnato da Georg Nissen, questo veloce cruiser si prefigge di replicare il successo del trentaquattro piedi. Il disegno di carena ne sottolinea le intenzioni cosaiole, cosi come il piano velico che, seguendo le ultime tendenze, vanta un discreto sviluppo verticale con una prevalenza decisa, in termini di superficie, della randa rispetto al fiocco (che si sovrappone appena). Le manovre sono tutte rimandate in pozzetto e anche qui il 30.1 perpetua la tradizione del cantiere che tende a costruire imbarcazioni facili da condurre con equipaggio ridotto. Il timone è a barra, mentre la scotta randa è correttamente posizionata in varea al boma e a "disposizione" del timoniere. Diverse le possibili scelte in merito alla chiglia. Il 30.1 viene infatti proposto con pescaggio standard a 1,7 metri, con pescaggio variabile e chiglia retrattile a 0,75 metri, o con chiglia corta profonda 1,35 metri. Gli spazi sottocoperta sono evidentemente dedicati alla crociera: molto luminosi per le grandi finestrature disposte lateralmente e sul cieletto di prua, mostrano la consueta cura del cantiere che realizza da sé la falegnameria con l'ausilio di essenze di pregio, come il mogano e il teak. Il layout standard prevede due cabine e un bagno.
12/nov/2008

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti