solovela.net
venerdì , 28 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Sensini, le emozioni del giorno dopo
Sensini, le emozioni del giorno dopo

Velista dell'anno

Sensini, le emozioni del giorno dopo

Il premio, legittimo e strameritato, giunge al termine di quindici anni al vertice delle tavole a vela che hanno portato Alessandra a vincere quattro medaglie olimpiche

Madrid - Un premio alla carriera. Così può essere considerato il riconoscimento di velista dell'anno attribuito due giorni fa dall'Isaf ad Alessandra Sensini. Un premio legittimo e strameritato, che non giunge soltanto al termine di una stagione esaltante, conclusa con la vittoria di un campionato mondiale e il secondo posto alle Olimpiadi di Pechino, ma al termine di quindici anni al vertice delle tavole a vela, prima in classe Mistral, quindi con le nuove Rs:x, che le hanno permesso di fregiarsi per quattro volte di una medaglia a cinque cerchi (oro a Sydney 2000, bronzo ad Atlanta '96 e Atene 2004, argento a Pechino 2008).
"Per me è un riconoscimento importantissimo. Ero stata già nominata altre due volte senza riuscire a vincere, stavolta ce l'ho fatta. E' un premio alla mia intera carriera, è un momento particolare della mia storia di atleta che entrerà a far parte della mia vita". Con questa semplicità, la stessa che le ha permesso di rimanere ai vertici mondiali della sua specialità per così tanti anni, Alessandra ha commentato l'ennesimo trionfo. Un tributo a una grande atleta, riconosciuto dall'intero mondo della vela, con il nuovo presidente della Fiv Carlo Croce in prima fila: "Avere Alessandra Sensini sul palco è fantastico. E' un'icona straordinaria del nostro sport. Inoltre, corre anche sotto le insegne dello Yacht Club Italiano e sono contento di averle portato fortuna. Il suo è un successo strameritato, un bellissimo oscar alla carriera e non per una singola competizione". Sullo stesso tono si è espresso anche Carlo Rolandi, presidente onorario della Fiv. "Questo è un riconoscimento splendido che va oltre ogni medaglia. E' un premio alla carriera che considera tutta l'attività di Alessandra, sia i risultati che la preparazione".

13/nov/2008

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti