solovela.net
venerdì , 28 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Beneteau, buoni numeri
Beneteau, buoni numeri

Mercato

Beneteau, buoni numeri

Nella stagione 2007-2008, il gruppo ha registrato un incremento nelle vendite del 7,9 per cento (1.094 milioni di euro contro i 1.013 della stagione precedente) e un utile d'esercizio di 158 milioni di euro

Herbiers - Guadagni in crescita, ma occhio alla crisi: è questo l'atteggiamento predicato dai massimi dirigenti di Groupe Bénéteau, la holding francese che, oltre a detenere le quote di alcuni dei più importanti cantieri a vela del mondo (Beneteau, Jeanneau, Wauquiez), è impegnata anche nel settore immobiliare.
Nella stagione 2007-2008, il gruppo ha registrato un incremento nelle vendite del 7,9 per cento (1.094 milioni di euro contro i 1.013 della stagione precedente) e un utile d'esercizio di 158 milioni di euro, il 17,2 per cento in più rispetto ai 135 dell'anno passato. Più specificatamente, la divisione nautica ha riportato una crescita nelle vendite del 7,7 per cento (851 milioni di euro del 2007-2008 contro i 791 del 2006-2007) e un utile d'esercizio superiore dell'8,5 per cento a quello registrato lo scorso anno (129 milioni di euro contro i 119 del 2006-2007).
L'attuale situazione di instabilità dei mercati lascia tuttavia indurre ai vertici Beneteau che i guadagni per la prossima stagione saranno inferiori, dal 5 al 10 per cento. Per contrastare questa tendenza, il lancio di alcuni modelli inizialmente previsto per il 2010 sarà anticipato all'anno prossimo.

17/nov/2008

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti