solovela.net
lunedì , 14 ottobre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Tevere in piena, cantieri a Fiumara in stato d'allerta
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Tevere in piena, cantieri a Fiumara in stato d'allerta

Maltempo

Tevere in piena, cantieri a Fiumara in stato d'allerta

Al momento, il fiume scorre a una velocità di circa dieci nodi e all'imboccatura del porto soffia un vento da nord/nord-ovest di circa quindici nodi

Roma - Non si ferma l'ondata di maltempo che da più di ventiquattro ore sta mettendo in ginocchio Roma e il suo porto, quello di Fiumara Grande a Fiumicino. Proprio nell'approdo laziale sono attualmente presenti tutti i principali mezzi di soccorso (Vigili Urbani, Protezione Civile e Vigili del Fuoco), in stato di allerta a causa dell'ondata di piena del Tevere, prevista per le 9,00 di sera ma che potrebbe arrivare con qualche ora di anticipo. Al momento, il fiume scorre a una velocità di circa dieci nodi e all'imboccatura del porto soffia un vento da nord/nord-ovest di circa quindici nodi.
Già da ieri, tuttavia, si sono registrati i primi danni. Quattro imbarcazioni hanno rotto gli ormeggi; due di queste sono state recuperate immediatamente, le altre sono invece rimaste attraccate soltanto con la poppa, urtando le unità vicine. I problemi maggiori riguardano i cantieri che si trovano più a monte, le cui banchine sono in parte sommerse già da molte ore. Frenetica è l'attività degli ormeggiatori, impegnati a mettere in sicurezza le oltre 3.500 barche ormeggiate lungo gli argini di Fiumara Grande, rafforzando gli ormeggi e portando le cime a terra assicurandole anche agli alberi. Evacuate, intanto, le abitazioni di Passo della Sentinella, situate in corrispondenza del faro vecchio. La speranza è che il vento non giri verso sud-ovest, creando la barra e aggravando ulteriormente la situazione.
Non corrono particolari rischi, invece, le unità ormeggiate a Bocca di Magra (La Spezia) e Bocca d'Arno (Pisa). I fiumi defluiscono senza problemi e il livello dell'acqua nelle ultime ore è decisamente diminuito.
12/dic/2008

43 Parallelo

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti