solovela.net
sabato , 20 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Tagli in Hinckley
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Tagli in Hinckley
News/01/HinckleyDS42_nd.jpg L'Hinckley DS 42
Mercato
Tagli in Hinckley

Il cantiere d'oltreoceano ha licenziato 25 dipendenti, circa il 10 per cento dei 215 attualmente a libro paga

Baltimore – Licenziamenti anche in casa Hinckley. Il cantiere statunitense, produttore sia di barche a vela che motore, ha annunciato di aver licenziato 25 dipendenti, circa il dieci per cento dei 215 che attualmente lavorano nello stabilimento di Maine.
“Nonostante il lancio della Picnic Boat (un’unità a motore, ndr) – ha dichiarato Jim McManus, amministratore delegato dell’azienda – sia stato uno dei più grandi successi negli ottanta anni di storia del cantiere, abbiamo visto ridurre le nostre entrate a causa della situazione economica attuale”. La speranza di McManus è che questi tagli al personale possano essere solo provvisori. “Riteniamo – continua il dirigente – che per consentire all’azienda di rimanere finanziariamente solida nel lungo periodo, sia necessario prendere provvedimenti immediati per fronteggiare la crisi”.
15/gen/2009

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti