solovela.net
giovedì , 21 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Si indaga sulle cause
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Si indaga sulle cause
News/02/Pistorius2_nhp.jpg Oscar Pistorius in pista
L’incidente di Pistorius
Si indaga sulle cause

Ancora ombre sulla dinamica che ha visto protagonista il campione paraolimpico a bordo della sua barca. Sembra infatti che abbia investito un pontile e non un tronco d'albero

Johannesburg – Tranquillizzato dai medici sulle proprie condizioni fisiche (ha riportato una frattura al volto), per Oscar Pistorius adesso iniziano le preoccupazioni sull’indagine aperta dalla polizia sudafricana dopo l’incidente in barca che lo ha visto sfortunato protagonista nella notte di sabato scorso.
Sembra infatti che il motoscafo timonato dal campione paralimipico (ha vinto l’oro nei cento metri piani a Pechino, correndo con due protesi di carbonio al posto delle gambe) non abbia urtato un tronco o un oggetto semisommerso come sembrava dalla prime notizie, ma abbia investito un pontile. Il relitto dell’imbarcazione è stato recuperato a breve distanza da un ormeggio galleggiante seriamente danneggiato.
Ad aggravare la posizione di Pistorius potrebbe contribuire anche il ritrovamento di alcune bottiglie di superalcolici sottocoperta; gli uomini della polizia vogliono capire se l’atleta sudafricano era ubriaco al momento dell’incidente. Per ascoltare la versione del velocista, bisognerà attendere che sia dimesso dall’ospedale. E questo non dovrebbe accadere prima di venerdì.
25/feb/2009

Zattera
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti