solovela.net
sabato , 22 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Luna Rossa in mare, Audi Q8 ai box
Luna Rossa in mare, Audi Q8 ai box
NewsRegate/04/Stp65LunaRossaValencia_nhp.jpg L'STP 65 di Luna Rossa, di nuovo alberato, nella propria base di Valencia
Italiane a Valencia
Luna Rossa in mare, Audi Q8 ai box

Mentre l'STP 65 di Patrizio Bertelli dopo aver rotto l'albero si prepara a riprendere il mare, Audi Q8 si lecca le ferite dopo l'incidente capitato durante il trasporto

Valencia – Gran lavoro alla base di Luna Rossa a Valencia. L’STP 65 del team italiano è stato infatti, nuovamente alberato e ieri, nonostante la pioggia, ha svolto una breve sessione di allenamenti. La barca, che regaterà nelle più importanti competizioni riservate alla nuova classe di monotipi e probabilmente parteciperà anche alla prossima Sydney-Hobart, aveva perso l’antenna il mese scorso. Al momento dell’incidente, avvenuto durante un allenamento al largo di Valencia, le condizioni meteo erano impegnative, ma non estreme (circa venticinque nodi di vento).
Durante questi giorni, la barca italiana sarà in buona compagnia. Nel porto spagnolo stanno infatti arrivando molti dei TP 52 che parteciperanno alla prima tappa dell’Audi MedCup, in programma a maggio ad Alicante. Tra questi, oltre al vincitore dell’anno scorso Quantum Racing, c’è Audi Q8 che sta ricevendo le dovute riparazioni dopo il problema avuto durante il trasporto da Milano al capoluogo iberico. Mentre la barca era ferma in un’area di servizio, una batteria del motore è andata in corto circuito. Il pronto intervento della polizia di scorta ha però evitato ad Audi Q8 di riportare danni ben maggiori.
08/apr/2009

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti