solovela.net
sabato , 29 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Bavaria 55 Cruiser, finalmente in mare
Bavaria 55 Cruiser, finalmente in mare
News/05/Bavaria55_nhp.jpg Il nuovissimo Bavaria 55 Cruiser
Barche
Bavaria 55 Cruiser, finalmente in mare

Ha finalmente toccato l'acqua il nuovo modello del cantiere tedesco progettato dallo studio Farr Yacht Design

Giebelstadt – Ha toccato l’acqua il primo esemplare di Bavaria 55 Cruiser, il nuovo modello prodotto dall’omonimo cantiere tedesco che segna un punto di svolta per l’azienda di Giebelstadt. La nuova ammiraglia, infatti, è il risultato di una collaborazione tra tre grandi nomi: Bavaria, appunto, per il processo costruttivo, Farr Yacht Design per le linee d’acqua e Bmw Group Designworks per la realizzazione degli interni.
Questo nuovo scafo si presenta così con una linea sobria, ma con una serie di soluzioni finalizzate a offrire il massimo del confort in crociera. Sul ponte, grande spazio è occupato dallo spazio prendisole, di circa tre metri, a pura dell’albero. Il pozzetto, invece, dedica lunghe panche all’equipaggio e concede una comoda area allo skipper per governare la barca. Tra le manovre correnti, quella della randa si serve del sistema alla tedesca, diventando quindi sdoppiata in due punti per poi essere rinviata a poppa.
Il piano velico prevede, oltre alla vela maestra, un genoa 106% oppure, come optional, uno maggiormente sovrapposto al 135%. Possibile anche armare un code 0 avvolgibile o un gennaker sul musone sporgente, già predisposto di serie per lo scopo. La timoneria a doppia pala, inoltre, garantisce più sicurezza in navigazione e riduce la tendenza orziera sotto sbandamento, mentre il garage di poppa può ospitare un tender lungo anche tre metri.
I volumi interni sono molto spaziosi e luminosi, grazie ai 9 passauomo e i 23 oblò. Diversi i layout disponibili, da tre a cinque cabine, con tre o quattro bagni. La barca è pensata per lunghe navigazioni, come testimonia la capacità dei serbatoi di acqua e gasolio; per risparmiare l’energia, l’impianto d’acqua calda sfrutta il calore prodotto dal motore, un Volvo Penta da 110 cavalli.

Dati tecnici
Lunghezza fuori tutto – 16,75 mt
Lunghezza scafo – 16,16 mt
Larghezza massima – 4,76 mt
Chiglia – 1,90/2,35 mt
Dislocamento – 15.000 kg
Superficie velica – 139,00/150,00 mq
Altezza albero – 22,00 mt
Serbatoio carburante: 380 lt
Serbatoio acqua - 800 lt
Motore – Volvo D3-110 hp
20/mag/2009

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti