solovela.net
lunedì , 17 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: E ora Marsiglia
E ora Marsiglia
NewsRegate/06/Medcup2T1_nhp.jpg Undici TP 52 e sei GP42, ecco gli iscritti al Trofeo di Marsiglia
Audi MedCup
E ora Marsiglia

La entry list dei TP 52 conta undici iscritti, uno in meno rispetto all’appuntamento di Alicante. Non ci sarà, infatti, Marazzi Sailing

Marsiglia – Torna l’Audi Med Cup. Il circuito storicamente riservato alla classe TP 52, e da quest’anno aperto anche ai GP 42, vive oggi le prime sfide della sua seconda tappa che si disputerà a Marsiglia fino a domenica 14 giugno. Prima le regate di warm-up, quindi, da mercoledì, le prime prove tra le boe che assegneranno punti utili alla classifica generale.
La entry list della classe regina conta undici iscritti, uno in meno rispetto all’appuntamento di Alicante. Non ci sarà Marazzi Sailing, il vincitore della prima prova nelle acque spagnole, nè El Desafio, la cui barca è stata venduta al team Cristabella. Non mancheranno invece tutti i grandi favoriti. A partitre dal leader del campionato, nonchè vincitore della prima tappa, Matador su cui salirà a bordo ancora una volta Francesco Bruni come tattico. A contendergli la vittoria ci saranno Artemis con Russell Coutts, il nuovo Emirates New Zealand comandato da Dean Barker, e Quantum Racing, il team dominatore della passata stagione che ha iniziato il 2009 con un quarto posto.
Quanto verificatosi tra le boe di Alicante ha comunque dimostrato che tra tutti i team in gara c’è grande equilibrio. Lecito quindi attendersi qualche sorpresa, magari dagli italiani in gara. In particolare, Psico Sour di Vasco Vascotto ha fatto vedere come sia in grado di tenere il passo dei migliori, soprattutto in un campo di regata dove conta molto il lavoro dell’equipaggio, specialmente quando soffia forte il maestrale.
Saranno invece gli stessi sei team presenti ad Alicante ad affrontarsi in classe GP 42. Confermata quindi la presenza delle due italiane Airis e Roma 2, quest’ultima forte della presenza a bordo di Paolo Cian, fresco vincitore dell’ultima tappa del World Match Racing Tour in Corea. A loro spetterà lasciarsi subito a poppa Islas Canarias Puerto Calero, che nello stage di Alicante ha sorpreso tutti e strappato la vittoria.
09/giu/2009

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti