solovela.net
sabato , 29 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Hilary ricoverata, ma pronta a ripartire
Hilary ricoverata, ma pronta a ripartire
News/05/HilaryLister2_nhp.jpg Hilary Lister ha 36 anni
Round Britain Dream
Hilary ricoverata, ma pronta a ripartire

Nonostante i problemi fisici, la velista tetraplegica britannica non desiste dal coronare il sogno di completare la circumnavigazione del Regno Unito

Fishguard – E’ stato un week-end difficile, l’ultimo trascorso da Hilary Lister, la velista tetraplegica impegnata a circumnavigare la Gran Bretagna su una barca a vela da venti piedi. Un’impresa da record, finora mai realizzata da una persona nelle sue stesse condizioni.
Nelle ultime miglia del trasferimento da Newlyn, in Cornovaglia, a Fishguard, nel Galles occidentale, Hilary è andata incontro a condizioni meteo particolarmente difficili, tanto che nella cittadina britannica i primi allarmi sono scattati alle 22 di venerdì 5 giugno, l’orario d’arrivo previsto. La velista inglese, stava infatti combattendo contro una forte corrente generata dall’escursione di marea e venti contrari forza 5, che non le permettevano di andare avanti, creando inoltre una condizione di mare molto dura da sopportare. Hilary ha chiamato i ragazzi della barca appoggio, chiedendo di prendere prima l’ultima mano di terzaroli, quindi di ammainare completamente le vele. In seguito, circa due miglia a nord di Strumble Head, è però divenuto necessario chiamare i soccorsi della guardia costiera. Un’unità ha così raggiunto Me Too, la barca di Hilary, all’1,30 di notte, l’ha trainata in un’area di mare più tranquilla e sicura, e quindi ha caricato a bordo la velista e la sua speciale sedia a rotelle.
Hilary, in un principale stato di ipotermia, ha ricevuto prima delle cure mediche sull’imbarcazione della guardia costiera inglese, quindi è stata trasferita all’ospedale di Fishguard, dove è rimasta ricoverata per qualche ora. Le sue condizioni tuttavia non destano preoccupazioni, tanto che la donna skipper sta già pensando al giorno in cui tornerà a levare gli ormeggi. Probabilmente verso la fine di questa settimana, dopo essersi ben riposata e quando la situazione meteo dovrebbe consentire un trasferimento meno impegnativo. L’obiettivo è di completare la circumnavigazione della Gran Bretagna entro il mese di agosto.
09/giu/2009

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti