solovela.net
mercoledì , 17 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: “Prepariamo la barca anche per Valencia”
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

“Prepariamo la barca anche per Valencia”
NewsRegate/11/GrantSimmer_nhp.jpg Grant Simmer
33ma Coppa America - Grant Simmer
“Prepariamo la barca anche per Valencia”

Il capo dei progettisti ha fatto il punto sui lavori di ottimizzazione del catamarano che difenderà la storica brocca a febbraio dagli attacchi di Bmw Oracle

Ras Al Khaimah – Quando mancano quattro mesi alla sfida che dovrebbe mettere in palio la storica brocca, ancora non è stata fatta luce su quale sarà la prossima sede della Coppa America. Alinghi è stata chiara. Non ritirerà il ricorso in appello contro l’ultima sentenza della corte di New York che ha definito illegittima la candidatura di Ras Al Khaimah, e se non avrà ragione nelle aule di tribunale, opterà per Valencia, come richiesto da Bmw Oracle e dal giudice Cahn.
Intanto, continua lo sviluppo del cat da novanta piedi che affronterà il trimarano di pari dimensioni costruito dal sindacato di Larry Ellison. Grant Simmer, coordinatore dei progettisti di Alinghi, ha fatto il punto sullo stato dei lavori. “Abbiamo cambiato l’albero poco dopo essere arrivati qui – ha detto – sostituendolo con uno più alto. Poi abbiamo lavorato sul range delle vele da utilizzare alle diverse intensità di vento, quindi abbiamo imparato quali sono i migliori angoli di navigazione nelle varie andature. In questa fase di allenamenti ci siamo concentrati sull’ottimizzazione delle performance”.
Per Alinghi 5, tuttavia, ci sono ancora molti progressi da fare. “Quello che posso dire – continua Simmer – è che ogni cosa in questa barca è così grande che ogni modifica deve essere pianificata per tempo. Ci sono dei nuovi componenti, realizzati in Svizzera, per cui abbiamo ancora un cantiere operativo”. L’ultimo pensiero di Simmer è rivolto a come potrebbe cambiare lo scenario della preparazione, se Valencia tornasse a essere la sede della Coppa America. “Da quando si è aperta questa possibilità – ha concluso – abbiamo adattato la barca alla maggiore variabilità prevista nella città spagnola. Naturalmente abbiamo ancora l’appello sulla decisione di Ras Al Khaimah, un punto su cui abbiamo molta fiducia perchè lo ritenamo il miglior posto per regatare con queste imbarcazioni a febbraio”.
19/nov/2009

Video Zattera
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti