solovela.net
martedì , 17 settembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Monsoon Cup, c’è anche Azzurra
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Monsoon Cup, c’è anche Azzurra
NewsRegate/11/Wmrt8T2009_1nhp.jpg Un momento della Monsoon Cup 2008
World Match Racing Tour
Monsoon Cup, c’è anche Azzurra

Francesco Bruni e una parte del team che ha vinto il Louis Vuitton Trophy parteciperà all’ultima tappa del circuito internazionale di match race. Un evento che vale 450.000 dollari

Terengganu – Inizia oggi a Terengganu, in Malesia, la Monsoon Cup, ultima tappa del World Match Racing Tour, il circuito riservato agli specialisti dell’uno contro uno. Particolarità di questo evento è l’alta posta messa in palio per il primo classificato. Saranno, infatti, più di 450.000 i dollari a disposizione del più bravo tra le boe asiatiche, una cifra che rende la Monsoon Cup l’evento più ricco della vela agonistica per tutto il 2009.
Dodici sono i team iscritti all’evento. Ci sono i soliti protagonisti del World Match Racing Tour come Ian Williams, Sebastien Col, Torvar Mirsky e Adam Minoprio; non mancheranno neanche alcuni fuoriclasse della vela mondiale come Ben Ainslie su Team Origin, nè un rappresentate del nostro tricolore. Sarà, infatti, Francesco Bruni con Team Azzurra a rappresentare l’Italia, tornando per la prima volta in regata dopo il grande successo nel Louis Vuitton Trophy di Nizza.
La Monsoon Cup risulterà decisiva anche ai fini della classifica generale del World Match Racing Tour. La lotta per la vittoria finale è tutta tra Adam Minoprio e Torvar Mirsky, con il primo che può contare su un vantaggio di dodici punti nei confronti del diretto avversario.
30/nov/2009

Sailitalia

ARTICOLI CORRELATI


RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti