solovela.net
martedì , 23 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Un nuovo santuario per le balene
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Un nuovo santuario per le balene
News/04/Balena_1nhp.jpg Il Santuario delle Tokelau occupa 290.000 chilometri quadri
Ambiente
Un nuovo santuario per le balene

Si troverà nelle Isole Tokelau, a est dell'Australia, ed è stato sottoscritto ad Auckland da undici paesi. L'obiettivo è recuperare alcune specie decimate come la megattera

Auckland – Negli scorsi giorni le Isole Tokelau, un gruppo di atolli abitato da 1.500 persone che si trova ad est dell'Australia, si sono proclamate Santuario dei Cetacei. L'accordo, sottoscritto ad Auckland anche da altre undici nazioni (Australia, Nuova Guinea e isole Fiji tra queste), riguarda una porzione di mare pari a 290.000 chilometri quadri. “Le balene non conoscono i confini nazionali – ha detto Foua Tola, premier delle Tokelau – e saremmo negligenti se non ci impegneremmo a proteggerle nella nostra regione”.
Quello delle Tokelau rappresenta l'undicesimo Santuario dei Cetacei presente nel mondo e porta a 18 milioni di chilometri quadri l'area in cui i grandi mammiferi marini sono protetti dalle attività di pesca. L'obiettivo di questo accordo, in netta contrapposizione con la caccia lanciata ogni inverno dal Giappone, è quello di recuperare alcune specie decimate, come la megattera e la balena franca-australe.
21/apr/2010

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti