solovela.net
martedì , 23 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Un mese alle sfide di La Maddalena
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Un mese alle sfide di La Maddalena
NewsRegate/04/LVTrophy3T2010_1nhp.jpg Louis Vuitton Trophy
Louis Vuitton Trophy
Un mese alle sfide di La Maddalena

L'isola sarda si prepara all'evento. Saranno presenti dieci team, gli stessi di Auckland più Bmw Oracle e Luna Rossa. Il 22 maggio via alle regate

La Maddalena – Louis Vuitton Trophy in Sardegna, ci siamo. Manca ormai un mese all'inizio della competizione che vedrà regatare davanti all'isola di La Maddalena i migliori team velici a bordo dei vecchi scafi di Coppa America (ACC versione 5). Le barche sono, infatti, quelle utilizzate da Mascalzone Latino e Bmw Oracle in occasione delle regate di Valencia nel 2007, opportunatamente modificate per essere il più simile possibile tra loro.
La entry-list comprende dieci nomi. Gli otto di Auckland, più Bmw Oracle (James Spithill al timone) e Luna Rossa. Gli statunitensi tornano infatti nel circuito dopo una tappa di sosta, perchè impegnati nella conquista della 33ma America's Cup. Il sindacato di Patrizio Bertelli fa invece il proprio ingresso dalla porta principale con un team di campioni in cui spiccano Ed Baird, Torben Grael e Robert Scheidt. A contendere loro il successo ci sarà il consorzio ospitante, Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato, secondo nel precedente stage disputato nelle acque neozelandesi. “La Maddalena è uno dei posti migliori al mondo per disputare regate – ha detto l'armatore napoletano – perchè le condizioni meteo sono ottimali e la gente è molto ospitale. Porgo fin da ora il mio benvenuto a tutti gli amici e appassionati che ci raggiungeranno a maggio”.
Non mancherà Azzurra, il team comandato da Francesco Bruni che tenterà di ripetere l'impresa di Nizza, né il pluridecorato Emirates New Zealand con Dean Barker al timone. Attenzione ai possibili outsider. Nell'ultima tappa hanno infatti mostrato grandi progressi Artemis con Paul Cayard e All4One, comandata da Jochen Schuemann.
Il villaggio del Louis Vuitton Trophy sarà allestito a circa un chilometro dal centro della città, nell'angolo sud-est dell'isola. Nel cuore dell'area ospitality ci sarà un grande schermo per trasmettere tutte le azioni dal campo di regata con il commento in diretta. Le regate ufficiali sono in programma dal 22 maggio al 6 giugno, ma ai team sarà concessa la possibilità di allenarsi già dal 18 maggio.
23/apr/2010

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti