solovela.net
giovedì , 27 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Ecco lo Spirit 110
Ecco lo Spirit 110
News/06/Spirit110_1nhp.jpg Spirit 110
Barche
Ecco lo Spirit 110

Oltre trenta metri di lunghezza per uno scafo dal sapore classico e dalle ottime prestazioni. Progettato secondo la filosofia dell'easy sailing

Ispwich - Le linee classiche non stancano mai. Alla Spirit Yachts, cantiere inglese che da 25 anni produce i cosiddetti “modern classic”, hanno in costruzione il nuovo Spirit 110 DH progettato da Sean McMillan. È il primo modello che inaugura la nuova gamma DH (deck house). Il primo esemplare sarà consegnato in Mediterraneo in autunno e ne sono già stati ordinati altri tre.
Uno yacht “high performance” di 33 metri, dalle linee classiche dello scafo, con slanci pronunciati e una stretta poppa a cuore, e metodi costruttivi, appendici e attrezzature modernissime. È realizzata in legno ed epossidica, una tecnica dall’ottimo rapporto resistenza/peso, che oltretutto evita la costruzione di costosi stampi iniziali. Per rinforzare lo scafo viene utilizzata una griglia in acciaio “che permette – spiegano dal cantiere – di ridurre del 35-40% il peso rispetto agli altri metodi di rinforzo”. Attraverso la griglia tutti i carichi sono distribuiti su tutto lo scafo. In più, sottolineano, “questa scelta costruttiva ci dà una totale flessibilità per quanto riguarda il layout degli interni” che possono essere realizzati a uso e consumo dell’armatore. Sempre nell’ottica del risparmio di peso, ma anche di una maggiore rigidità, albero e boma sono in carbonio, per una superficie velica di 610 metri quadri.
A bordo del 110 DH non si vedranno mai quegli equipaggi infiniti che caratterizzano le barche d’epoca; anzi, come gli altri modelli della Spirit, anche questo è progettato per essere gestito da un equipaggio ridotto e può essere attrezzato per una navigazione in solitaria. In coperta sono state separate la zona ospiti, con il pozzetto che comunica con la deck house, e quella del timoniere.
Gli interni del primo esemplare hanno cinque cabine doppie, con quella per l’equipaggio in diretta comunicazione con la cucina, che è separata dagli altri ambienti da una porta. Due le zone giorno, una sotto la deck house e una al ponte inferiore. La cabina armatoriale è a prua.

Dati tecnici:
Lunghezza fuori tutto: 33,60 mt
Larghezza: 6,30 mt
Pescaggio: 3,95 mt
Dislocamento: 76.000 kg
17/giu/2010

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti