solovela.net
venerdì , 19 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Tutti in Portogallo
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Tutti in Portogallo
NewsRegate/06/Wmrt2010T5_1nhp.jpg World Match Racing Tour
World Match Racing Tour
Tutti in Portogallo

Nuovo appuntamento con il circuito per gli specialisti del match race. Presenti a Portimao tutti i più forti, tra cui il palermitano Francesco Bruni

Portimao – Iniziano oggi le sfide in mare della terza tappa del World Match Racing Tour, il circuito internazionale riservato agli specialisti dell'uno contro uno. Si regata a Portimao, in Portogallo, località che ormai ospita da diversi anni i più grandi appuntamenti della vela agonistica europea. E anche in questo caso, il livello della competizione è molto alto. Otto dei dodici skipper iscritti all'evento rientrano nella top ten della ranking list Isaf di match race. Tra questi c'è Mathieu Richard, leader del campionato, che dovrà difendersi dagli attacchi di Adam Minoprio, Ian Williams e Torvar Mirsky, il cui distacco tuttavia potrà ridursi ma non annullarsi del tutto.
A rappresentare l'Italia c'è Francesco Bruni, divenuto da quest'anno card holder del World Match Racing Tour, ovvero autorizzato a partecipare a tutti gli eventi senza passare per le qualificazioni. Lo skipper palermitano regaterà insieme Matteo Auguadro, Thomas Burnham, Ben Durham e Pierluigi De Felice, con l'obiettivo di migliorare il quinto posto in classifica generale. “Non mi sono concesso soste – ha detto – dalla tappa del World Match Racing Tour in Corea e sono felice di tornare a regatare in questo appassionante circuito, che per me è un ottimo campo di allenamento e confronto con avversari di altissimo livello. Le condizioni a Portimao saranno probabilmente differenti rispetto a quelle dell'ultima tappa in Corea. Ci sarà qualche avversario nuovo e utilizzeremo altre barche. Quindi ci sono tante nuove variabili in gioco”.
Si regaterà, infatti, con gli Swedish Match 40, uno scafo disegnato dal progettista svedese Pelle Petterson. Negli scorsi giorni, intanto, c'è stato un cambio importante ai piani alti del World Match Racing Tour. Jim O'Toole è stato nominato infatti nuovo amministratore delegato dell'evento. Il dirigente inglese vanta una grande esperienza nel mondo delle competizioni sportive. Ha lavorato per il campionato di motonautica Powerboat P1 e in molti altri sport come la Formula 1 per la scuderia Williams e il calcio per la Football Association e il Manchester United.
23/giu/2010

Video Zattera
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti