solovela.net
giovedì , 20 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Gala, novità per la monotipia
Gala, novità per la monotipia
News/08/Gala_1nhp.jpg I disegni del Gala
Barche
Gala, novità per la monotipia

Ideale per il match race, il nuovo scafo disegnato da Andrea Vallicelli sarà presentato in anteprima al prossimo Salone di Genova

Roma – Novità in arrivo dal cantiere Fanatek, che presenterà al prossimo Salone di Genova il Gala. Si tratta di un monotipo, ideale per il match race, che intende dare vita a una nuova classe da regata: la Gala OD.
Nato dalla matita di Andrea Vallicelli, questo scafo di sette metri e mezzo si presenta con una larghezza ridotta, di appena 177 centimetri, che lo rende ideale per la bolina e il tackle stretto. L'albero è in fibra di carbonio, rotante e a profilo alare. Non c'è sartiame a sorreggerlo, mentre la disposizione razionale delle manovre rendono la barca facile da gestire anche per il match race in solitario, utilizzando solo randa e fiocco; per l'uso in coppia è previsto anche il gennaker.
Il rapporto tra dislocamento e zavorra, superiore al 50 per cento, unitamente a un pescaggio di un metro e mezzo, conferiscono alla barca un momento raddrizzante che rende inutile l'utilizzo di trapezi o cinghie anche con venti sostenuti. Il fiocco autovirante e l'attrezzatura di coperta alleggerita semplificano le operazioni di armo e disarmo. Presente un motore entrobordo facilmente amovibile per ottimizzare le prestazioni in regata e un pozzetto in grado di ospitare fino a cinque persone.

Dati tecnici:
Lunghezza fuori tutto: 7,50 mt
Baglio massimo: 1,77 mt
Pescaggio: 1,50-0,40 mt
Dislocamento: 620 kg
Zavorra 360 kg
Superficie velica: 29,50 mq
Motore: 1,5 hp
05/ago/2010

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti