solovela.net
venerdì , 22 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Vento di Sardegna a Saint Malo
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Vento di Sardegna a Saint Malo
NewsRegate/09/MuraSaintMalo_1nhp.jpg Andrea Mura in arrivo a Saint Malo
Route du Rhum
Vento di Sardegna a Saint Malo

Andrea Mura è sbarcato domenica nel porto francese da dove partirà il 31 ottobre per la transoceanica in solitario fino a Guadalupe

Saint Malo – Vento di Sardegna, l'Open 50 condotto da Andrea Mura, è approdato domenica a Saint Malo, la città francese da dove il 31 ottobre partirà la Route du Rhum. Il velista italiano, salpato dalla Sardegna, è arrivato in tempo per la presentazione della regata transoceanica in solitario (da Saint Malo a Guadalupe), che si terrà oggi pomeriggio a Parigi, presso il Museo di Quai Brainly. “Sarà un momento emozionante – ha detto Andrea Mura – essere presentati nel gruppo dei più grandi navigatori oceanici del mondo, prevalentemente francesi”.
La barca, che ha navigato per oltre 2.000 miglia, è arrivata nel porto francese in perfette condizioni. Ora Andrea si concentrerà sulla messa a punto dell'attrezzatura per la regata prima di riprendere gli allenamenti. “La navigazione in solitario – ha continuato lo skipper sardo – è sempre molto impegnativa, ma in questa circostanza, nonostante le trenta ore trascorse con un forza sette nel Golfo di Biscaglia, l'emozione di arrivare a destinazione era tale che non ho sentito la fatica. A breve riprenderò gli allenamenti e porterò a termine gli ultimi aggiornamenti all'imbarcazione insieme al mio gruppo di lavoro. Per il momento mi godo qualche giorno di riposo”.
28/set/2010

Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti