solovela.net
lunedì , 18 novembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Prime sorprese nelle Bermuda
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Prime sorprese nelle Bermuda
NewsRegate/10/Wmrt2010T9_1nhp.jpg World Match Racing Tour
World Match Racing Tour
Prime sorprese nelle Bermuda

Prime sfide in mare a Hamilton per la penultima tappa del circuito. Il capolista Richard subito in difficoltà contro due new-entry. Bene, invece, Minoprio, Williams e Mirsky

Hamilton - E' iniziata ieri a Hamilton, nelle Isole Bermuda, la Argo Gold Cup, penultima tappa del World Match Racing Tour. Un evento fondamentale in chiave campionato, in quanto almeno quattro velisti (Richard, Minoprio, Williams e Mirsky) si giocano la possibilità di arrivare al primo posto, mentre gli altri dovranno almeno riuscire a conquistare la sesta piazza in classifica generale, utile per qualificarsi alla Monsoon Cup. L'ultimo evento del circuito, infatti, mette in palio ricchi premi in denaro per i team in gara.
Le regate di ieri, intanto, non hanno mancato di lasciare gli spettatori a bocca aperta. La numero uno del match race femminile, Lucy MacGregor, ha infatti avuto la meglio di Mathieu Richard, leader del World Match Racing Tour e da anni impegnato a lottare per le prime posizioni. Lo skipper francese, famoso per i suoi finali di stagione poco esaltanti, ha perso anche il secondo match contro un altro novizio, Terry McLaughlin, prima di centrare il primo e unico successo di giornata contro Mike Buckley. "Non è stata una giornata facile - ha detto Richard - e questo campo di regata è davvero impegnativo. Inoltre, abbiamo commesso errori piuttosto clamorosi e ora dobbiamo invertire la rotta se vogliamo passare il turno".
Tutto, comunque, è ancora da decidere. La battaglia nei tre round robin (all'evento sono iscritti ventidue velisti) è appena iniziata e nessuno skipper è riuscito a prendere il volo. Tra i big in gara, Minoprio, Williams e Mirsky hanno iniziato con due vittorie e zero sconfitte. Un successo soltanto, invece, per Ben Ainslie che è stato sconfitto nella regata successiva.
06/ott/2010

Zattera
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti