solovela.net
sabato , 29 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Sequestrata unità a Sanremo
Sequestrata unità a Sanremo
News/03/PortoSanremo2011_2nhp.jpg Lo yacht sequestrato era di proprietà della società Panther Yachting
Mega Yacht
Sequestrata unità a Sanremo

L'imbarcazione, armata da una società gestita da due persone inglesi, sarebbe al centro di un'indagine per furto e truffa

Sanremo - Un mega yacht lungo 24 metri e mezzo e del valore di circa due milioni di euro, ormeggiato nel porto di Sanremo, è stato sequestrato ieri sotto disposizione della Procura della Repubblica di Sanremo. L'unità, appartenente una coppia di affaristi inglesi per mezzo della società Panther Yacthing, è infatti coinvolta in un'indagine per furto e truffa. Sembra, infatti, che i due proprietari si sarebbero appropriati dello yacht, acquistando prima le quote appartenenti alla società costruttrice, la Blade One, e poi cambiando il nome e la bandiera all'imbarcazione.
08/mar/2011

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti