solovela.net
sabato , 29 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Cinque prove messe a segno
Cinque prove messe a segno

Nazionale 420

Cinque prove messe a segno

Dopo un week end con un sole da primavera avanzata, che ha permesso di realizzare quattro prove

Sanremo - Centocinque equipaggi per la prima nazionale di classe 420, organizzata dallo Yacht Club Sanremo, Marina degli Aregai e Yacht Club Aregai, che si è aperta sabato scorso a Santo Stefano al Mare.
La riapertura della stagione di classe non poteva svolgersi con un clima migliore e un anfiteatro così accogliente. Tutta la struttura di Marina degli Aregai, il porto, i parcheggi, il residence & hotel sono stati messi a disposizione per l’organizzazione della regata, creando un ambiente sportivo perfettamente funzionante, ottimale e oltremodo comodo per la vicinanza di tutte le aree. Grazie a questa bellissima location, coronata dalla spiaggia e dal prato, che hanno permesso ai ragazzi di avere uno splendido luogo di incontro e con un week end con un clima formidabile, tipico della Riviera dei Fiori, la manifestazione, sinora, ha superato le migliori aspettative di tutti i partecipanti. In mare sono state chiuse due prove sabato e altrettante domenica, contrassegnate da buon vento. Prima della partenza, domenica, il comitato ha fatto osservare alla flotta un minuto di “prua al vento”, in onore del tenente Massimo Ranzani, scomparso in Afghanistan. ,Le prove, dato l’alto numero dei partenti, si svolgono con il sistema a batteria.

Oggi il clima è cambiato e sin dal primo mattino un vento intenso ha iniziato a soffiare sulla Riviera dei Fiori, facendo anche abbassare di molto la temperatura. Il Comitato ha atteso sino al primo pomeriggio che le condizioni migliorassero e alla fine ha deciso di provare a fare una regata, regolarmente portata a termine, contrassegnata da vento intenso ed onda.

La classifica provvisoria – in attesa della discussione delle proteste e relative decisioni della giuria, - con cinque prove concluse, vede al primo posto Cristina Celli e Silvia Morini, del Centro Velico Ravennate, entrambe anno 1992, con un tre primi e un quarto posto (lo scarto è già applicato). Secondi Luca Paolillo e Pietro Iacovino, del Circolo Canottieri Tevere Remo (entrambi del 1993) con un primo, un secondo e due terzi e terzi Francesco Bendandi e Federico Pasini, del Circolo Velico Ravennate – 3,3,5,7 - (anch’essi del 1993).

Supportata da Kinder, che con la sua presenza testimonia la grande attenzione per lo sport giovanile, e con la collaborazione di Assonautica Imperia, la premiazione della prima regata nazionale 420 è in programma per domani, al termine delle prove in mare, ad Aregai Marina RTA.
08/mar/2011

GC42LC
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti