solovela.net
sabato , 29 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Marco e Veronica morti per annegamento
Marco e Veronica morti per annegamento
NewsRegate/03/GuardiaCostiera2011_4nhp.jpg I corpi dei due ragazzi sono stati recuperati senza vita venerdì scorso
Due vittime a Senigallia
Marco e Veronica morti per annegamento

L'autopsia chiarisce le cause del decesso della coppia di fidanzatini, recuperata venerdì scorso dopo un naufragio in mare. Inizialmente, si pensava potesse essere stato un malore alla base della tragedia

Senigallia – Marco Manoni, 23 anni, e Veronica Esposto Berardinelli, 24 anni, i due diportisti trovati senza vita venerdì scorso al largo di Senigallia, sono morti per annegamento. A stabilirlo è stata l'autopsia praticata sui due corpi. Non si è trattato, quindi di un malore. L'incidente che ha fatto cadere fuori bordo i due fidanzati che navigavano su Caronte, un barchino di tre metri e mezzo, è probabilmente stato causato da un'onda improvvisa, oppure da un guasto tecnico o una manovra sbagliata.
La barca è stata ritrovata praticamente intatta; mancava soltanto il motore fuoribordo. Poco distante c'era il corpo di Veronica. Più vicino alla riva, invece, è stato recuperato quello di Marco. Impossibile sapere se il ragazzo abbia provato a raggiungere la terraferma a nuoto o sia stato trasportato dalla corrente; di certo si sa che Marco ha resistito maggiormente all'ipotermia rispetto alla ragazza. I due diportisti dovrebbero essere deceduti intorno alle 18,30, due ore dopo essere salpati dal porto di Senigallia; il loro ultimo avvistamento, da parte di un peschereccio, risale invece a circa mezz'ora prima.
29/mar/2011

GC42LC
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti