solovela.net
sabato , 20 luglio 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: La sfida degli Emirati prende il mare
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

La sfida degli Emirati prende il mare
NewsRegate/07/VoRAbuDhabi2011_1nhp.jpg Il Vor 70 dell'Abu Dhabi Racing Team naviga al largo di Portofino
Volvo Ocean Race
La sfida degli Emirati prende il mare

Presentato a Portofino il nuovo VoR 70 dell'Abu Dhabi Ocean Racing Team. Comandata da Ian Walker, la barca è stata costruita nel cantiere bergamasco Persico

Portofino – E' stato presentato ieri a Portofino, il nuovo VoR 70 con cui l'Abu Dhabi Ocean Racing Team affronterà la prossima edizione di Volvo Ocean Race, la cui partenza è fissata per il prossimo mese di ottobre. Lo scafo, frutto di oltre 7 mila disegni e 49 mila ore di lavoro, è stato progettato dallo studio americano Farr Yacht Design e costruito a Bergamo dal cantiere Persico. Decorato con un magnifico falco, l’emblema nazionale degli Emirati Arabi Uniti di cui Abu Dhabi è la capitale, il sorprendente yacht nero è pronto per ospitare gli undici membri del team comandato da Ian Walker che sfideranno i mari nei nove mesi della gara di 39 mila miglia. “Abbiamo investito nel miglior progetto di design – ha detto Sheik Sultan Bin Tahnoon Al Nahyan, presidente del team - e nelle migliori tecniche costruttive disponibili per il nostro yacht, per rafforzare l’esperienza del team già altamente qualificato che abbiamo formato. Questo livello di impegno è un segnale chiaro della nostra intenzione di portare a termine una performance eccellente per il nostro debutto nella Volvo Ocean Race e delle nostre ambizioni da podio”.
Nel corso degli ultimi mesi, il team ha girato tutto il mondo per la propria formazione passando dagli Stati Uniti, alla Nuova Zelanda, al Regno Unito e Hong Kong, e ha seguito la costruzione dell'albero maestro in Spagna e della barca in Italia. “Per arrivare a questo punto – ha raccontato lo skipper Ian Walker - è stato fatto un fenomenale sforzo internazionale che ha, in molti modi, fissato nuovi traguardi. A poco meno di tre mesi dalla partenza, la squadra al completo dovrà sfruttare il tempo al meglio con il nostro nuovo yacht pronto a navigare, e siamo più che pronti ad affrontare a testa alta la gara”. Il team è composto da atleti provenienti da cinque contineti, con due residenti emiratini, il ventiduenne Adil Khalid, e il ventisettenne Butti Al Muhairi, selezionati tra un lotto di oltre 120 connazionali.
06/lug/2011

Video Zattera

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti