solovela.net
sabato , 22 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Liberata la Anema e Core
Liberata la Anema e Core
News/07/AnemaCore2011_2nhp.jpg Anema e Core, liberata dai pirati nella notte
Pirateria in Africa
Liberata la Anema e Core

I pirati hanno abbandonato l'unità italiana sequestrata nella notte tra il 23 e il 24 luglio. In buone condizioni di salute tutti i membri dell'equipaggio

Roma – La motonave cisterna Anema e Core, sequestata alcuni giorni fa nel Golfo di Nigeria, al largo del Benin, è tornata in libertà. A confermarlo è stato direttamente il ministero degli Esteri, al cui annuncio è seguito quello della capitaneria di porto di Napoli, che ha assicurato sul buono stato di salute dei membri dell'equipaggio e sul fatto che i pirati abbiano definitivamente abbandonato l'unità.
La anema e Core, di proprietà della società Rbd Armatori di Torre del Grego, era stata catturata nella notte tra il 23 e il 24 luglio. L'equipaggio era composto da due italiani, un rumeno (il comandante) e venti filippini.

29/lug/2011

GC42LC
RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti