solovela.net
venerdì , 28 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: C'è anche l'italiana Tauranga
C'è anche l'italiana Tauranga
News/09/Tauranga2011_1nhp.jpg Tauranga, un'italiana alla Volvo Ocean Legends
Volvo Ocean Legends
C'è anche l'italiana Tauranga

Lo Swan 55 disegnato da Sparkman & Stephens partecipò all'edizione 73-74. Anche lui all'evento commemorativo della transoceanica a tappe

Alicante – Tauranga è l’ultima barca in ordine di tempo ad essersi iscritta alla Volvo Ocean Race Legends Regatta and Reunion che si svolgerà ad Alciante in Spagna a novembre. Tauranga è uno Swan 55’ disegnato da Sparkman & Stephens che prese parte alla prima edizione della Whitbread Round the World Race nel 1973-74, portando a termine la regata, su una rotta di oltre 27.000 miglia, in 185 giorni e piazzandosi al decimo posto assoluto. Tauranga e le altre barche storiche provenienti da tutto il mondo si riuniranno ad Alicante per rappresentare l’epoca d’oro della vela oceanica. Con il loro design e la loro costruzione “tradizionali” costituiranno un contrasto netto con i super tecnologici Volvo Open 70 utilizzati oggi per la Volvo Ocean Race. Durante i due giorni di regata ad Alicante Tauranga si ritroverà con altri dieci scafi che hanno partecipato alle dieci edizioni della Whitbread fra cui il vincitore dell’edizione 1989-90 Steinlager 2 del mitico skipper Sir Peter Blake o ancora Great Britain II, Copernicus e Adventure/Dasher che erano sulla linea di partenza nel 1973-74.
L’armatore di Tauranga Michele Bruno, appassionato velista, non fa mistero del suo desiderio di far partecipare la sua barca alla Legends Regatta e spera di poter avere lo skipper Erik Pascoli nel suo equipaggio. “Possedere una barca come questa è un po’ come essere custode di un pezzo di storia. Completando con successo la prima edizione della Whitbread Round the World Race, infatti Tauranga fu la prima barca a passare Capo Horn in regata, un risultato reso ancor più storico dal fatto che, cosa non comune allora, fra i membri dell’equipaggio c’era anche una donna Zara Pascoli.
“Tauranga viene da un’epoca differente, un mondo diverso dove era ancora possibile sognare e inseguire i propri sogni. Oltre a vivere un’esperienza eccezionale e a divertirci, quello che vogliamo portare ad Alcante è questo spirito. Esserci costituirà certamente un sogno per Cristian Marasco, uno dei nostri. Cristian è un velista paraplegico che prende parte al circuito internazionale della classe 2,4 m ed è attualmente secondo nel ranking italiano della Associazione internazionale della vela disabili. Cristian è una persona speciale e sono molto felice di averlo a bordo.”
Oltre a costituire un’opportunità di rivedere queste magnifiche barche tornare a scontrarsi in acqua, la Legends Regatta sarà anche un’occasione per i velisti che hanno partecipato alla Whitbread di ritrovarsi, rinnovare vecchie amicizie e ricordare i momenti passati navigando intorno al mondo.
22/set/2011

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti