solovela.net
martedì , 18 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Un podio eccezionale per i First 40 e 45
Un podio eccezionale per i First 40 e 45
NewsRegate/01/SydneyHobart.jpg Rolex Sydney Hobart 2011
Rolex Sydney Hobart 2011
Un podio eccezionale per i First 40 e 45

Due First 45 sui primi gradini del podio in classe IRC3 e due First 40 ex equo sul terzo gradino in classe IRC4: l’ultima Sydney-Hobart conferma che Beneteau, con la sua gamma rinnovata di barche da crociera dalle ottime prestazioni continua a correre nel gruppo delle migliori barche da regata d’altura

Della stessa importanza che la Fastnet o la Giraglia, la, Sydney-Hobart fa parte di quelle regate d’altura mitiche che riuniscono in mare, in condizioni spesso estreme, gli equipaggi con maggior esperienza al mondo. Una sfida per gli equipaggi ma anche per le barche, messe spesso a dura prova lungo tutto il percorso di 628 miglia che separano Sydney (Australia) da Hobart (Tasmania). Alla partenza di questa 66a edizione, su 87 barche almeno 14 erano Beneteau.

Gli armatori Darryl Hodgkingson su Victoire e Paul Clitheroe su Balance (First 45) ripetono a modo loro la doppietta del 2009 che aveva già visto nella classifica generale sui due gradini più alti del podio due First 40. Vincendo in classe Ire 3 per il secondo anno consecutivo, Victoire e il suo equipaggio realizzano ancora una volta una doppietta impressionante. Inoltre il sorprendente arrivo ex equo dei due First 40 Lunchtime Legend e Two True è un evento eccezionale in una regata che si disputa a cronometro.

Le difficili condizioni del tempo la sera del Boxing Day, il 26 dicembre – la prima notte della regata - hanno costretto i concorrenti ad affrontare un improvviso giro di vento di 180° con punte massime di 40 nodi e onde lunghe generate dal ciclone Fina. E Gordon Maguire, il grande vincitore di questa difficile edizione ha commentato: "Non è facile vincere questa regata. Per farlo, è sicuramente necessario disputarla con la migliore barca che ci sia al mondo, ma ci vuole anche molta fortuna!".
13/gen/2012

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti