solovela.net
martedì , 17 settembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Arrivo difficile per Maserati con 30, 40 nodi di vento da nord ovest
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Arrivo difficile per Maserati con 30, 40 nodi di vento da nord ovest
NewsRegate/02/Soldini_1302.jpg Arrivo difficile per Maserati con 30, 40 nodi di vento da nord ovest
Soldini e Maserati
Arrivo difficile per Maserati con 30, 40 nodi di vento da nord ovest

Giovanni Soldini e il suo team attesi a San Salvador oggi h 6.00 GMT

Si prevede un arrivo difficile a San Salvador per Giovanni Soldini e il suo team, che affrontano in queste ore condizioni meteo instabili e impegnative. A dieci giorni dalla partenza da Cadice e quando mancano solo 300 miglia all'arrivo a San Salvador, Maserati sta navigando in un fronte freddo, tra piogge e temporali, e affronta venti da nord ovest con raffiche a 30, 40 nodi. Fondamentale la tattica di avvicinamento alle Bahamas: la posizione di Maserati, più a nord della rotta naturale, è dovuta alla necessità di trovarsi sopravento rispetto ai venti da nord ovest.

Soddisfatto Soldini per le prestazioni della barca e dell'equipaggio. “Abbiamo navigato finora a una media di velocità di 18,5 nodi, che è un ottimo risultato. Ce l'abbiamo messa tutta. Speriamo di non venir rallentati troppo in queste ultime ore dal passaggio del fronte freddo. Sono convinto che alla fine stabiliremo un time reference difficile da battere”.

L'arrivo di Maserati a San Salvador è previsto oggi, lunedì 13 febbraio, intorno alle h 6 GMT.
13/feb/2012

Sailitalia

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti